Ricerca prodotti

Categorie

Sensori capacitivi con distanza di rilevamento potenziata (KXS)

Filtra prodotti Mostra 1 - 24 di 27 risultati

I nostri sensori capacitivi con distanza di rilevamento potenziata (KXS/KXA) si basano sul principio di misurazione dei tre elettrodi che, rispetto al principio di misurazione dei due elettrodi dei sensori capacitivi comuni KAS, permette una maggiore distanza sensibile, fino a 10 volte maggiore. La serie eXtreme è innovativa perché permette di raggiungere elevate distanze di commutazione utilizzando sonde con corpo di dimensioni ridotte.

Applicazioni:
I sistemi KXS/KXA vengono utilizzati nelle applicazioni in cui la distanza di rilevamento dei sensori standard non è sufficiente. Altra importante caratteristica è la funzione Duplex, Triplex o Quattroplex: con l’unità di valutazione adatta si possono regolare 1, 2,3 o 4 punti di commutazione con un unico sensore.